Copywriter senza esperienza? Ecco qualche consiglio

Se sei un copywriter senza esperienza, o se questo lavoro ti incuriosisce ma non hai le idee chiare su come funzioni, sei nel posto giusto.

Oggi ho deciso di scrivere questo articolo per te.

Cosa troverai qui?

  • Cos’è un copywriter e cosa fa;
  • Come diventare copywriter;
  • Come lavorare da copywriter.

Iniziamo!

Copywriter: cos’è e cosa fa

Se sei un copywriter senza esperienza, o se stai iniziando adesso, potresti non aver chiaro cosa sia veramente un copywriter.

Io che faccio questo lavoro da un po’, continuo a stupirmi di come questo lavoro evolva continuamente.

Il copywriting è la scrittura per il marketing, o come si usava di più prima dell’avvento di internet, è la scrittura pubblicitaria.

Cosa vuol dire?

Oggi vuol dire creare contenuti che promuovano un prodotto o servizio e lo rendano appetibile ad un pubblico specifico, il target, col fine di vendere.

Quindi un copywriter cosa fa? Scrive solo col fine di vendere?

No, oggi il copywriter ha un ruolo e delle competenze più trasversali.

Il suo lavoro va ad inserirsi all’interno di una strategia.

Quindi sì, scrive per vendere, ma anche per informare il lettore o per far conoscere un brand.

Non è più un pubblicitario nudo e crudo!

Andiamo ai consigli per copywriter senza esperienza.

Come diventare copywriter

La domanda delle domande: come divento copywriter?

Studia e fa gavetta.

Un copywriter senza esperienza spesso è una persona che ama scrivere, si interessa di internet, ha sentito parlare di SEO e ha deciso di farne una professione.

Ci sono molti libri sull’argomento, internet è pieno di articoli e se cerchi ci sono anche molti podcast e video su Youtube.

E’ tutto molto utile. Anche io sono partita da lì.

Ma se vuoi davvero passare da copywriter senza esperienza a professionista devi metterti a studiare seriamente.

Poi, cerca uno stage o un tirocinio o di collaborare con un’agenzia, in modo tale da imparare sul campo.

Corsi per copywriter senza esperienza

Il mio consiglio è quello di investire in un buon corso da copywriter.

Ce ne sono tanti e scegliere è difficile.

C’è un elemento fondamentale da tenere presente per scegliere un corso:

  • La reputazione della scuola e degli insegnanti.

Poi ce ne sono altri, altrettanto importanti che non vanno trascurati:

  • il tuo budget;
  • il tempo che hai a disposizione per studiare.

Io ho scelto di formarmi con Copy42 di Valentina Falcinelli e ho seguito sia la versione WEB che la TECH.

Quando ho seguito Copy42WEB non ero digiuna di copywriting, però posso assicurarti che ho cambiato totalmente la mia visione e l’approccio al mio lavoro.

In Copy42WEB si impara a perfezionare la propria tecnica di scrittura e si impara a rapportarsi con concetti come buyer personas, target, piani editoriali e simili.

In Copy42TECH si affrontano gli aspetti più tecnici del lavoro: strumenti SEO, come funziona un motore di ricerca, misurazione di dati, costruzione di strategie…

Ci sono, anche, Copy42ADV, legato al naming, agli script e simili e Copy42JOB, che offre molti consigli su come presentarsi alle aziende, trovare clienti e lavorare come libera professionista.

Quelli che propone Valentina Falcinelli sono corsi completi, con lezioni online tenute da esperti del settore. Sono corsi impegnativi che prevedono la consegna di esercitazioni, con una deadline, che vengono corrette davvero dal docente, con commento e consigli per migliorare.

I corsi partono due volte l’anno, hanno un numero limitato di posti e, di solito, appena vengono aperte le iscrizioni vengono anche applicati degli sconti.

Altro corso molto valido e con ottime recensioni è Copymastery di Dario Vignali di Marketers.

Se non li conosci i Marketers sono un movimento di imprenditori digitali italiani e Dario Vignali è la mente dietro questo movimento.

Il corso è diviso in moduli e costa qualche centinaio di euro.

Magari non hai le idee ben chiare, non hai la certezza che quello del copywriter sia il mestiere che fa per te.

Allora puoi provare una guida di DiscorsiOnline sul copywriting, tenuto sempre da Valentina Falcinelli.

Studio Samo offre diversi corsi in abbonamento.

È una delle scuole online di digital marketing più famose in Italia.

Al momento sta facendo una promozione e con 5€ puoi accedere a tutti i corsi per un mese: qui trovi quelli sul copywriting.

Copywriter senza esperienza foto di una scrivania con laptop, tazza, pianta e finestra sullo sfondo
Photo by Anna Auza on Unsplash

Lavorare come copywriter senza esperienza

Abbiamo visto cos’è un copywriter, cosa fa e come puoi diventare copywriter.

Adesso non ci resta che affrontare lo scoglio maggiore: lavorare come copywriter.

Lavorare come copywriter non è semplice, soprattutto se sei un copywriter senza esperienza, ma questo penso tu lo sappia.

Per lavorare come copywriter hai tre opzioni: in agenzia, in azienda (le grandi aziende spesso hanno un reparto loro dedicato alla comunicazione), oppure come freelance.

Andiamo con ordine.

Quando sei un copywriter senza esperienza puoi entrare in agenzia come stagista o come tirocinante. Questo è un passaggio quasi obbligatorio.

Il mio consiglio è quello di crearti un portfolio e di inviarlo insieme al tuo curriculum e ad una lettera di presentazione a tutte le agenzie che trovi nei dintorni di dove abiti.

Data la situazione odierna, dovuta al covid-19, molte agenzie stanno cercando collaboratori da remoto.

Lavorare da remoto vuol dire che puoi lavorare da casa tua, con orari stabiliti dall’agenzia, anche se tu vivi a Roma e l’agenzia è di Milano.

Lavorare da casa non è semplice, ma per il momento può essere la soluzione migliore.

Entrare a lavorare in azienda senza esperienza è davvero difficile, però, se vuoi provare fallo! Presentati sempre con portfolio, lettera di presentazione e CV.

Iniziare come freelance è forse ancora più difficile. Ci sono tutta una serie di costi da sostenere, per cui devi avere un budget iniziale. 

Non pensare di aprire la partita iva, metterti a lavorare da freelance e trovare subito clienti.

Puoi aprire partita iva e lavorare come collaboratore esterno con le agenzie di comunicazione, ma non è la soluzione più remunerativa. Soprattutto perché, in quanto collaboratore esterno, verrai chiamato solo al bisogno. 

Alla vita da freelance puoi dedicarti col tempo, oppure rischiare.

Dove trovare annunci di lavoro da copywriter

Basta fare una ricerca online per rendersi conto che di annunci di lavoro per copywriter è pieno.

Qui ti lascio qualche sito, che ho usato anche io:

Ci sono anche tanti altri siti in cui trovare annunci.

A te che sei agli inizi mi sento di dire di non scoraggiarti, persevera!

Cercare lavoro può essere frustrante. Soprattutto quando lo si fa online, ricevere risposte è difficile.

Se vuoi altri consigli o un confronto, non esitare a contattarmi.

Per oggi è tutto, ti aspetto nei commenti.

Continua ad approfondire:

Lascia un commento